La strategia nelle soluzioni di Robotic Process Automation

Quale approccio strategico utilizzare per la corretta implementazione delle soluzioni di RPA nei processi aziendali?

La tecnologia RPA è una grande opportunità per automatizzare tutti quei compiti ripetitivi basati su regole ed ottenere in breve tempo molteplici vantaggi, come per esempio l’abbattimento dei costi e l’ottimizzazione delle risorse umane. Ma la sola implementazione della RPA nei processi di business, senza una strategia di automazione, non garantisce di ottenere i risultati attesi.

Le 4 fasi di un approccio strategico per le soluzioni di RPA

Per questo motivo la nostra Business Unit Digital Automation e AI ha sviluppato una metodologia che in 4 passaggi riesce ad ottenere il massimo dalle soluzioni di RPA. Vediamo qui di seguito quali sono questi 4 passaggi fondamentali.

1) Analisi dei processi aziendali per identificare le aree di intervento più favorevoli

Come prima cosa dobbiamo scegliere il processo aziendale che vogliamo automatizzare. Perché ottimizzare i processi aziendali con l’automazione richiede una strategia ben studiata. Quindi per noi, l’approccio migliore è quello di concentrarsi su compiti semplici e ad alto volume per ottenere un valore immediato per il business.

Per questo motivo, insieme ai nostri clienti studiamo e mappiamo i processi aziendali per identificare le aree migliori per l’implementazione di soluzioni di RPA, con l’obiettivo di ottenere rapidamente risultati chiari e condivisi (per esempio: risparmio di tempo, riduzione degli errori etc.)

2) PoC (Proof of Concept)

L’automazione robotica dei processi può aggiungere velocità ed efficienza ai processi di un’azienda. Ma attenzione perché un’implementazione mal gestita può finire per causare più problemi che soluzioni.

Per questo motivo Alecsandria propone una PoC, una prova di fattibilità. Vogliamo dimostrarvi che la RPA può davvero aggiungere valore al business e misurarne l’impatto fornirà la prova di cui avete bisogno per finanziare un programma su larga scala.

3) Scalabilità del software robot all’interno dei processi

Dopo un progetto pilota di successo, si parte dai risultati ottenuti per considerare quali altri processi aziendali potrebbero beneficiarne. A questo punto il nostro team si occuperà di configurare i software robot su larga scala, per automatizzare altri processi di business.

4) Monitoraggio, analisi e ottimizzazione delle performance

La tecnologia è sempre in evoluzione ed una soluzione digitale potrà essere sempre migliorata nel tempo. Per questo Alecsandria continua a seguirti anche dopo il rilascio del progetto. Crediamo sia fondamentale monitorare le metriche delle prestazioni per ottenere il massimo ROI e per proporre soluzioni evolutive del software robot, al passo con le evoluzioni tecnologiche di avanguardia.

Contattaci ora
2022-05-30T15:36:01+02:0028 Aprile 2022|Categorie: Articoli|Tag: , , , |