Alecsandria Digital Agency | Case Study: le strategie digitali di ICA GROUP
Stefania Sagripanti di Ica Group parla delle strategie digitali e della piattaforma di e-learning implementata dopo il lockdown nella tavolo rotonda di Alecsandria Digital Agency
7322
post-template-default,single,single-post,postid-7322,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

BLOG

CASE STUDY: NUOVE “SFUMATURE” PER IL DIGITALE DI ICA GROUP

28 Mag 2020, in Digital Transformation, Eventi, Video

Nelle settimane di lockdown, abbiamo visto tutti come gli strumenti digitali siano stati spesso utilizzati per rimpiazzare quella fisicità venuta meno dal distanziamento sociale: video conference per sostituire meeting, e-commerce per sopperire alle vendite in negozio etc. Ma c’è chi ha utilizzato i nuovi strumenti digitali non solo per sostituire ma soprattutto per acquisire una nuova consapevolezza ed arrivare a quei target che gli strumenti tradizionali non erano in grado di raggiungere.

Alla tavola rotonda online organizzata da Alecsandria sulle strategie e gli strumenti digitali utilizzati in questo periodo di cambiamenti imprevisti, Stefania Sagripanti, Operational Marketing Manager di Ica Group, ci ha raccontato la sua esperienza e ci ha mostrato come sia possibile attribuire al digitale nuove “sfumature” di utilizzo e patrimonializzare le competenze digitali acquisite.

ICA Group è un’azienda chimica marchigiana che produce vernici per legno e vetro. In un contesto BtoB, si rivolge soprattutto ai player dell’arredamento, del serramento e della pavimentazione in legno.

Con quasi 50 anni di storia alle spalle, negli anni ha saputo conquistare una presenza internazionale importante: con 6 company all’estero ha raggiunto un fatturato di 123 milioni ed un servizio che supera i 15.000 clienti attivi; è sicuramente una di quelle aziende che rappresenta l’eccellenza italiana oltre i confini nazionali.

Tra i punti di forza di ICA Group, l’affiancamento ai propri prodotti, di una serie di servizi altamente qualificati, che non sono un elemento accessorio bensì un fattore fondamentale per affermarsi come “partner” dei propri clienti. In questo contesto la presenza fisica per attività di formazione e di assistenza tecnica è fondamentale, ma ICA già da tempo ha pensato di accompagnare la figura del venditore / formatore con dei touchpoint digitali.

Il lock down di questi ultimi mesi non ha fatto altro che accelerare e dare forza a quelle strategie che erano già state ragionate ed avviate dal gruppo ICA.

Vi condividiamo un breve estratto dell’intervento di Stefania Sagripanti che ci racconta il progetto della piattaforma di e-learning di Ica Group: