Alecsandria Digital Agency | ECM - Enterprise Content Management
Nel campo dell'Enterprise Content Management (ECO) lavoriamo con le seguenti piattaforme: IBM Filenet Content Manager, KOFAX, Documentum, Liferay, Alfresco.
Enterprise Content Management, ECM, IBM Filenet, Liferay, Alfresco, KOFAX
4678
page,page-id-4678,page-template-default,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

ECM – Enterprise Content Management

Una soluzione di Enterprise Content Management (ECM) è l’insieme di strumenti che consentono la gestione della documentazione prodotta e ricevuta all’interno di un’organizzazione, indipendentemente dal suo formato.

Alecsandria ha forti competenze – certificate da diversi progetti realizzati per la media e grande impresa – sulle seguenti componenti ECM:

 

Sistema di acquisizione

Sistemi di Form Processing (OCR, ICR, OMR, BCR, HCR)
• Optical Character Recognition (OCR – Riconoscimento ottico dei caratteri)
• Intelligent Character Recognition (ICR – Riconoscimento intelligente dei caratteri)
• Optical mark recognition (OMR – Riconoscimento ottico dei checkbox)
• Barcode Recognition (Riconoscimento Barcode)
• Handprint recognition (Riconoscimento scrittura manuale)

 

Sistema di gestione

Il componente di Gestione si occupa del controllo, dell’indicizzazione e della verifica dell’integrità delle informazioni acquisite.

Document Management System (DMS)

Letteralmente “Sistema di gestione dei documenti” è una categoria di sistemi software che serve a organizzare e facilitare la creazione collaborativa di documenti e di altri contenuti.

Content Management System (CMS)

È un’applicazione lato server che generalmente si appoggia su un database per l’archiviazione dei contenuti. È suddivisa in due parti:
• una sezione di amministrazione (back end), che serve ad organizzare e supervisionare la produzione dei contenuti;
• una sezione applicativa (front end), che l’utente web usa per fruire dei contenuti e delle applicazioni del sito.

Records Management (RM)

È la pratica professionale della gestione dei record di un’organizzazione in tutto il loro ciclo di vita, dal momento in cui sono stati creati fino al loro smaltimento finale. Questo include: l’identificazione, la classificazione, l’archiviazione, la sicurezza, il recupero, il monitoraggio e la distruzione o la conservazione permanente dei documenti.

Business Process Management (BPM)

L’insieme di attività necessarie per definire, ottimizzare, monitorare e integrare i processi aziendali, al fine di creare un processo orientato a rendere efficiente ed efficace il business dell’azienda. Vedere la sezione del sito dedicata.

 

Le nostre competenze e certificazioni su importanti piattaforme tecnologiche:

IBM Filenet Content Manager è la soluzione di gestione dei contenuti della piattaforma FileNet P8. Questa soluzione integra una gestione dei documenti avanzata con funzioni di workflow pronte da utilizzare che automatizzano le attività basate sui contenuti. FileNet Content Manager si integra con diverse applicazioni IBM e di terze parti, quali IBM Content Analytics, IBM Quickr, Microsoft Office e Microsoft SharePoint.

FileNet Content Manager consente di rispondere alle crescenti sfide di gestione dei contenuti enterprise.
• Offre un unico repository dei contenuti enterprise—dove gestire record, documenti ed e-mail per l’intero ciclo di vita dei contenuti.
• Semplifica la gestione dei contenuti—e la fornitura di servizi ECM (Enterprise Content Management) strategici.
• Facilita le attività di gestione della conformità—con workflow che consentono di monitorare e controllare i contenuti, gestendo i rischi.
• Si integra con Microsoft SharePoint e Microsoft Office—per aumentare la produttività.

 

Kofax è un software per l’acquisizione documentale. Grazie all’acquisizione di tutti i tipi di documenti cartacei ed elettronici Kofax Capture automatizza e accelera i processi aziendali, trasformandoli in informazioni immediatamente disponibili da inviare ad applicazioni, processi e flussi di lavoro aziendali fondamentali. Kofax Capture offre sempre una soluzione di gestione ottimale, indipendentemente dal fatto che si tratti di informazioni in formato cartaceo o elettronico, centralizzate in un unico ufficio o sparse su scrivanie di sedi geograficamente lontane fra loro.
Con una scalabilità senza pari, Kofax Capture è una piattaforma aziendale potente con funzioni di acquisizione su vasta scala, in grado di acquisire informazioni provenienti da qualsiasi fonte: scanner, stampanti multifunzione, flusso di stampa, posta elettronica, fax, servizi Web o cartelle. Consente l’automazione di processi basati su acquisizione in qualsiasi punto dell’organizzazione o nel luogo di ricezione dei documenti, a prescindere dalla posizione, dalla fonte, dalla lingua o dal tipo.
Indipendentemente dalle applicazioni hardware o aziendali presenti o future, Kofax Capture è in grado di garantire processi coerenti di acquisizione documentale e di indicizzazione e convalida di informazioni importanti.

 

Documentum fornisce un ambiente unificato per l’acquisizione, l’archiviazione, l’accesso, l’organizzazione, il controllo, il recupero e l’archiviazione di qualsiasi tipo di informazioni non strutturate all’interno di un’azienda. Offre un’architettura affidabile, scalabile, con fault tolerance ed estensibile per gestire e controllare tutti i tuoi contenuti informativi. Supporta ambienti diversi utilizzando standard aperti come ad esempio CMIS (Content Management Interoperability Service) in un’architettura orientata ai servizi.

Si divide in:
• Content: gestione completa dei contenuti attraverso un repository sicuro per la ricerca e l’utilizzo delle informazioni, proteggendo la privacy e la sicurezza. Acquisisce, condivide e conserva i diversi contenuti, permette la creazione di versioni, l’esecuzione di ricerche e lo sviluppo di applicazioni personalizzate di elaborazione del contenuto.
• Capture: tecnologia di acquisizione per guadagnare efficienza, migliorare la soddisfazione del cliente, e il ciclo end-to-end. Raccolta e validazione del documento. Robusta acquisizione distribuita e capacità di riconoscimento avanzate.
• Comunicate: automatizza la creazione e la distribuzione di comunicazioni in formato elettronico attraverso strumenti di authoring familiari per creare contenuti per la distribuzione multi-canale – stampa, e-mail, web e dispositivi mobili.
• Process: approccio case management avanzato per allegare documenti ai processi BPM. Consente alle persone di capire chi ha bisogno di agire e quando, e quali altre informazioni sono disponibili da sistemi aziendali.

 

Alfresco è un sistema di ECM completo ed universale open source, suddiviso in quattro componenti:
• Document Management: acquisisce, condivide e conserva i diversi contenuti, permette la creazione di versioni, l’esecuzione di ricerche e lo sviluppo di applicazioni personalizzate di elaborazione del contenuto.
• Web Content Management: propone siti progettati e sviluppati secondo le più recenti linee guida in termini di tecnologia e comunicazione, consente la realizzazione di sistemi di partecipazione e condivisione tra utenti, assicura una configurazione semplice mediante Web script riutilizzabili e una grande scalabilità dal costo contenuto che si basa su software e hardware disponibili sul mercato.
• Records Management: offre tutte le funzionalità necessarie per classificare ed estrarre automaticamente i metadati, archiviare in maniera semplificata le email, effettuare audit completi, integrazioni con i workflow e conversioni automatiche in PDF e ODF nonché per realizzare servizi di esportazione a supporto dei processi di archiviazione sostitutiva.
• Collaborative Content Management: consente di gestire i contenuti presenti nell’archivio Alfresco, in collaborazione e in maniera preconfigurata, trovare rapidamente contenuti pertinenti alle proprie esigenze, consultare esperti, esaminare progetti lavorati in passato o in lavorazione e mantenersi aggiornati su tutte le modifiche rilevanti.

 

Liferay è un Enterprise Portal Free e Open Source scritto in Java distribuito con licenza GNU LGPL e opzionalmente con licenza commerciale. È stato posizionato da Gartner nel Magic Quadrant tra i leaders degli “Horizontal portal“, unico open source.
Consiste in tre parti:
• un kernel (Liferay Portal), che funge da base per le applicazioni e i contenuti,
• un Content Management System (Liferay CMS),
• una suite di applicazioni per realizzare collaboration e social networks (Liferay Collaboration).
È basato su un’architettura service-oriented (SOA), che rende possibile lo sviluppo di applicazioni, chiamate Portlet, a partire dai servizi web esistenti.